Semafori, via libera al conto alla rovescia

(omniauto.it) Dal 19 dicembre, in occasione dell’installazione di nuovi semafori, i gestori possono installare i contasecondi Dopo oltre 7 anni l’attesa è finita: come spiega poliziamunicipale.it, dal 19 dicembre scorso possono essere installati sulle strade italiane i semafori con il countdown, purché omologati. Lo stabilisce un decreto del Ministero dei trasporti del 27 aprile, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale del 19 giugno. Le norme…

Autostrada elettrica: emissioni zero dalla Norvegia all’Italia

(autotoday.it) Il progetto è finanziato dalla Commissione Europea In sette Paesi che collegano la Norvegia all’Italia – comprese Germania, Francia, Gran Bretagna, Danimarca e Svezia – E.ON e Clever costruiranno, entro il 2020, un’autostrada elettrica. La Commisione europea verseranno 10 milioni per 180 stazioni di ricarica. Gradualmente le case automobilistiche stanno passando da motori benzina e diesel agli elettrici. In parallelo, stanno…

Aci promuove la nuova cultura della mobilità

(askanews) Tra le tematiche sicurezza stradale, oltre 300 passaggi in tv Una grande campagna sociale sulle reti televisive nazionali, per promuovere una nuova cultura della mobilità è quella appena lanciata dall’Automobile Club d’Italia (Aci), con il Patrocinio del Ministro dello Sport e della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Le profonde trasformazioni tecnologiche del mondo auto…

GELICIDIO, QUESTO SCONOSCIUTO.  COME COMPORTARSI AL VOLANTE?

(motorbox.com) IL FENOMENO DEL GELICIDIO È PIUTTOSTO RARO, MA ASSAI RISCHIOSO PER LA SICUREZZA STRADALE. ECCO CHE FARE PER GUIDARE INCOLUMI SERIAL KILLER Quella sinistra assonanza col termine “omicidio” basterebbe a provocare i brividi lungo la schiena. Brividi di freddo e di paura, dal momento che il gelicidio ti assale da dietro (anzi, da sotto) quando meno te lo…

Le strisce pedonali in 3D arrivano in Islanda

(omniauto.it) La Cina e l’India sono state le prime ad adottarle. In Italia c’è un unico caso… “d’artista” Nelle città italiane capita che le strisce pedonali siano scolorite e purtroppo è proprio vicino agli attraversamenti pedonali, che a volte sono poco o per nulla segnalati bene, che avviene la maggior parte degli incidenti. Non è una statistica…

Vacanze sicure 2017: ai controlli della Polizia 1 auto su 5 non è a norma

(sicurauto.it) Due mesi di controlli della Polizia volti a monitorare gli pneumatici utilizzati dagli italiani sulle proprie auto hanno dato risultati allarmanti È tutto cominciato da metà aprile, quando fu presentato il progetto Vacanze Sicure. Un progetto voluto fortemente dalla Polizia Stradale in collaborazione con Assogomma e Federpneus, per sottolineare come ogni anno l’importanza che hanno gli pneumatici nella la…

Manutenzione delle strade, in Italia siamo ai minimi storici

(omniauto.it) Per ripristinare in maniera adeguata lo stato di salute delle nostre strade servono 40 miliardi di euro Nei primi 4 mesi del 2017, il consumo di asfalto (conglomerato bituminoso) in Italia è sceso del 4,7%, dopo aver già toccato il minimo storico a fine 2016: 23 milioni di tonnellate contro i 45 milioni del 2006. Un…

Cellulare, velocità e mancato uso delle cinture: ecco i vizi degli italiani al volante

(motori.fanpage.it) Veloci, indisciplinati e allergici alle norme: è questo il quadro fornito dall’indagine “Stetoscopio – Il sentire degli assicurati italiani” che ha preso in esame circa 1000 automobilisti di differenti età, area geografica e sesso. A parole gli automobilisti sono ligi al Codice della strada, ma dopo un’analisi più approfondita si evince che la maggior…

Sicurezza stradale: come ridurre la mortalità

(autoappassionati.it) I dati sulla sicurezza stradale parlano chiaro: quasi 7.300 morti sulle strade nel 2015, circa 100.000 negli ultimi 10 anni, dei quali più del 60% su strade extraurbane. E’ quanto emerge dalla relazione ETSC – European Transport Safety Council che ha analizzato questa tipologia di incidenti (Single Vehicle Collisions – SVCs) e come prevenirli.…

Multe, entra in azione l’infallibile TruCam

(adnkronos.com) La sicurezza stradale prima di tutto. Ed è una lezione che impareranno bene tutti quegli automobilisti indisciplinati che hanno già avuto, o avranno fra poco a che fare, con TruCam, nuovo sistema di controllo della velocità sulle strade affiancato all’ormai noto e (quasi) infallibile ‘fratello maggiore’ Telelaser. Come recentemente ha spiegato la Polstrada, la…