Toyota richiama 3,4 milioni di automobili per un presunto malfunzionamento degli airbag

Toyota corre ai ripari e si appresta a richiamare ben 3,4 milioni di automobili, di cui 2,9 milioni solo negli Usa. Il motivo di questa necessaria azione è quello di un presunto malfunzionamento degli airbag: c’è un’alta probabilità che in caso d’incidente gli airbag non funzionino o comunque lo facciano solo in parte, in quanto…

Lyft crea il Safety Advisory Council

Lyft, compagnia americana di ride hailing (servizio di taxi con auto private), ha inaugurato il 2020 con la decisione di andare a creare un nuovo organismo, il Safety Advisory Council. Questo, avrà il compito di andare a studiare nuovi metodi di tutela per tutti gli utenti, sia guidatori che cittadini che utilizzano il servizio, e…

Nissan presenta al CES di Las Vegas il sistema e-4ORCE

Nissan grande protagonista del CES (Consumer Electronics Show) di Las Vegas 2020. Il colosso giapponese presenta il suo nuovo doppio motore a trazione integrale All-Wheel Control. Questo sarà dotato del sistema e-4ORCE, creato per andare ad incrementare le prestazioni dei veicoli elettrici. La tecnologia permette, att attraverso il sistema di frenata rigenerativa di entrambi i…

Dieci auto sottoposte all’ultima tornata del 2019 dei test Euro NCAP

Euro NCAP, il programma internazionale di valutazione degli standard di sicurezza delle auto nuove, del quale è partner l’Automobile Club d’Italia, ha svolto su dieci auto l’ultima tornata di test del 2019. Di queste, sei hanno ottenuto il punteggio massimo, ovvero 5 stelle: Audi Q8, Ford Puma, MG ZS e HS, Nissan Juke e Volkswagen Golf,…

Toyota in futuro porterà sui veicoli la guida autonoma di livello 4

“Ci vorrà ancora del tempo per raggiungere il Livello 4 sulle vetture personali, mentre contiamo di lanciare prossimamente nel mercato la nostra prima automobile di Livello 2 in grado di marciare da sola in autostrada”. James Kuffner, capo del Research Institute (TRI-AD) di Toyota, con queste parole, spiega quella che è l’intenzione del colosso nipponico di utilizzare la guida autonoma…

Vodafone lancia V-Baby Alert

I dispositivi salva-bebè sono diventati obbligatori dallo scorso 7 novembre e Vodafone, una delle compagnie telefoniche più importanti al mondo, lancia V-Baby Alert. Questo dispositivo è formato da un cuscino smart e un dispositivo dotato di GPS, di un accelerometro che rileva se l’auto è ferma o in movimento e una V-sim. Se il veicolo…

Nuovo bando di Anas per il rifacimento della segnaletica verticale delle strade

Anas, la società che gestisce le strade pubbliche italiane, ha lanciato un nuovo bando per l’ammodernamento delle proprie strade. Questo, diviso in 16 lotti, ognuno con valore da 5 milioni di euro, servirà per il rifacimento di tutta la segnaletica verticale. “Il programma di manutenzione ha l’obiettivo di abbattere i rischi e aumentare il confort di guida…

Il monopattino elettrico come la bicicletta?

Un emendamento al Codice della strada approvato in commissione Bilancio al Senato nell’ambito della discussione sul disegno di legge di bilancio per il 2020 va ad equiparare i monopattini alle biciclette. Se il testo sarà approvato dal parlamento, dal prossimo 1° gennaio i monopattini di potenza fino a 500 watt potranno circolare sulle strade senza…

Nasce il primo centro di eccellenza in Italia per la sicurezza stradale

La collaborazione tra Polizia di Stato, La Sapienza, Università di Roma, Asl Roma 1 e Fondazione Ania ha portato alla creazione del primo centro di eccellenza in Italia per la sicurezza stradale. “Mettere a sistema esperienze e dati per ricavare un modello predittivo dei comportamenti e dei profili di rischio che possa abbattere il numero di incidenti stradali, mettendo a frutto competenze trasversali in materia…

A Milano arriva la micromobilità

Milano si apre ufficialmente alla sperimentazione dei microveicoli elettrici. Da oggi, 9 dicembre, segway e monopattini possono circolare nelle aree stabilite, ovvero nelle aree pedonali, ciclabili, ciclopedonali e zone 30 con un limite di velocità pari a 20 chilometri orari; altresì, hoverboard e monoruote possono circolare esclusivamente nelle aree pedonali a non più di 6…