Volvo propone tre nuove iniziative per innalzare il livello di sicurezza sulle proprie auto

Volvo, casa automobilistica svedese (di proprietà della cinese Geely), lancia tre iniziative per andare ad alzare il livello di sicurezza per il guidatore: Care Key, il Progetto E.V.A e il nuovo sistema di telecamere per il monitoraggio delle condizioni del guidatore. Il primo, Care Key, permette di preimpostare la velocità massima che l’auto potrà raggiungere (sarà fornito…

In Svezia arriveranno gli autobus a guida autonoma

La tecnologia driverless corre veloce e dal 2020 arriverà sugli autobus. Scania e Nobina, infatti, collaboreranno per lo sviluppo di autobus a guida autonoma: la prima è un’azienda svedese produttrice di veicoli industriali di proprietà del gruppo Volkswagen, mentre la seconda è il più grande operatore di trasporto pubblico dei paesi nordici. Stoccolma sarà il…

NUOVA ETICHETTA PNEUMATICI UE, INCLUDERA’ ANCHE LE PRESTAZIONI INVERNALI

In arrivo una nuova etichetta europea pneumatici per gomme invernali. Ecco cosa significano i nuovi simboli. L’Europa sta per introdurre interessanti novità con la nuova etichetta sugli pneumatici che, tra le altre disposizioni, diventa a misura di pneumatici invernali e da ghiaccio. Si rinnova così l’etichetta energetica che ora colma l’ultimo spazio bianco in basso…

LA T&E DENUNCIA CHE LE OMOLOGAZIONI WLTP NON FERMANO LE MANIPOLAZIONI

I nuovi test europei WLTP per l’omologazione di consumi ed emissioni delle auto “non bastano per fermare le frodi dei costruttori”, accusa la battagliera associazione Transport & Environment. In una nota rivela che le analisi affidate all’organismo indipendente Emisia sono ancora del 12% diverse fra il dato reale e quello certificato. Tre vetture esaminate da…

ZF Friedrichshafen AG studia gli airbag esterni

ZF Friedrichshafen AG, azienda multinazionale tedesca produttrice di componenti per l’industria dei trasporti, sta lavorando per andare a creare un nuovo tipo di airbag da utilizzare sulle auto del futuro. L’obiettivo è quello, oltre ad avere gli airbag classici (quelli che si gonfiano all’interno dell’abitacolo in caso d’incidente), di creare degli airbag esterni. Ovviamente ci…

Citroen presenterà Ami One

Citroen, per festeggiare il centenario del proprio marchio, presenterà, al prossimo Salone di Ginevra, il concept Ami One. Quest’auto è l’espressione di una nuova visione della mobilità urbana: è di nuova generazione in quanto sarà a zero emissioni e avrà delle dimensioni molto contenute, 2,50 metri di lunghezzaper 1,50 di altezza e di larghezza. È…

Dal 2020 il sistema di frenata automatica dovrà essere obbligatorio

Il Parlamento Europeo ha deciso che dal 2020 il sistema di frenata automatica sarà obbligatorio sulle auto di nuova immatricolazione. Tutti i veicoli dovranno essere dotati della frenata automatica di emergenza, il cosiddetto AEB (Autonomous Emergency Braking), che deve funzionare fino alla velocità di 60 km/h e dovrà essere montato anche sui veicoli commerciali leggeri. Questa tecnologia si attiva grazie…

Come funziona il Disegno di Legge sui seggiolini anti-abbandono

Approvato lo scorso 25 settembre 2018, il Disegno di Legge 766, “Introduzione dell’obbligo di installazione di dispositivi per prevenire l’abbandono di bambini nei veicoli chiusi”, entrerà in vigore entro il prossimo 1 luglio. Il ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti ha predisposto lo schema che stabilisce le caratteristiche tecniche dei dispositivi che diventeranno obbligatori nei prossimi…

Bmw testa la iNEXT

La Bmw, casa automobilistica tedesca, è impegnata, nel suo stabilimento di Arjeplog (Svezia), nei test sulla iNEXT, la prossima auto elettrica del brand bavarese.  L’auto ha superato i test sull’ottimizzazione e sul perfezionamento delle sospensioni e del telaio in condizioni (climatiche e stradali) estreme. Questo è quello che emerge dalle dichiarazioni dell’azienda: “I tecnici analizzano…

MARCHETTI IMPORTAVA AUTO TEDESCHE COL TRUCCO,MEDIANTE SOCIETA’ DI CARTA

Viterbo – Supercar dall’estero col trucco, dopo la deposizione fiume dell’ispettore Mauro Di Paola della polizia stradale che nell’udienza del 15 gennaio ha illustrato come funzionava il “sistema Marchetti”, ieri è stata la volta di un maresciallo della guardia di finanza che è invece entrato nei particolari della presunta truffa carosello sfociata nell’operazione “Déjà vu”.…