Rimozione cartelli stradali: è reato?

(laleggepertutti.it) Chi rimuove la segnaletica stradale rischia l’arresto; chi la imbratta, invece, soltanto una multa I cartelli stradali sono strumenti preziosissimi per disciplinare la condotta degli utenti sulla strada: si pensi ad un incrocio con scarsa visibilità che sia privo del segnale di precedenza, oppure ad un percorso pedonale non adeguatamente segnalato. I cartelli stradali sono fondamentali per la…

I droni Amazon ora caricano le auto elettriche in movimento

(infomotori.com) In un futuro non troppo lontano Amazon potrebbe dare il via a un progetto di droni volanti in grado di ricaricare le auto elettriche mentre queste sono in movimento Amazon di recente ha brevettato il progetto di droni in grado di ricaricare al volo (letteralmente) i veicoli elettrici in movimento sulle strade. Un’innovazione che potrebbe…

Olio mescolato alla benzina: il trucco dei Costruttori per pompare i motori

(sicurauto.it) Lo scoop dell’olio bruciato che impazza sul web è in realtà il più noto e velato escamotage usato dai Costruttori per esaltare alcuni motori L’argomento dell’olio motore utilizzatoper potenziare i motori in modo illecitotiene banco da alcuni mesi sui giornali, sulle reti tv e sui siti web che seguono il campionato mondiale di Formula 1:…

Climatizzatore in Auto: come impostarlo…

(motorionline.com) Evitate gli sbalzi di temperatura e non esagerate con la potenza In auto fa troppo caldo? Nessun problema, basta impostare il climatizzatore al massimo e il caldo va via in un batter d’occhio. Attenzione però, perché esagerare col climatizzatore in macchina può essere controproducente. Si rischiano infatti raffreddore, mal di gola, torcicollo e addirittura malanni. Ecco allora una…

EMISSIONI: MOTORI A  BENZINA PEGGIO DEI DIESEL

(motorbox.com) I MOTORI A GASOLIO PIÙ PULITI DEI BENZINA? A GIUDICARE DA UN RECENTE STUDIO, LA RISPOSTA È SI’ CHI INQUINA? Il motore Diesel – dopo il Dieselgate di Volkswagen – è entrato nell’occhio del ciclone per diversi motivi, inquinamento ed emissioni in primis. Facciamo un passo indietro, però: a finire sotto il banco degli imputati sono stati gli NOx – gli ossidi…

Accendere l’aria condizionata può costarti caro: se lo fai in sosta rischi la multa

(motori.fanpage.it) Una legge punisce chi sosta per strada col motore acceso: si rischia una multa salata. Lo stesso vale anche per chi resta fermo e fa riscaldare l’auto in inverno L’estate porta con sé temperature piuttosto proibitive e guidare diventa particolarmente stressante. Per fortuna esiste l’aria condizionata, che aiuta a combattere il calore e rinfresca…

Furti auto, ecco i metodi più efficaci per difendersi dai ladri

(motori.fanpage.it) La tecnologia può venire in soccorso degli automobilisti: dalle radiofrequenze ai dispositivi che avvertono in caso di mancata chiusura delle portiere dell’auto, ecco quali sono i metodi più utilizzati per combattere i ladri L’Italia, con 62,4 veicoli, è la nazione che può contare il maggior numero di auto possedute ogni 100 abitanti, più della…

Contrordine: ora il diesel inquina meno della benzina

(it.businessinsider.com) Rifornimento di gasolio. Sean Gallup/Getty Images Diesel o benzina? Molti, dovendo comperare un’automobile, si sono posti questa domanda. Il più delle volte però lo si è fatto pensando al risparmio che un combustibile permette di fare rispetto ad un altro. Qualcuno tuttavia, si è posto la domanda pensando anche a quale motore avrebbe avuto il…

L’importanza di vedere bene quando si guida: ecco qualche consiglio

(automotonews.com) Il 60% degli incidenti stradali avviene per cause legate alla vista, ma solo il 23% degli italiani considera il ‘vederci bene’ una priorità. Secondi diversi studi, in Italia gli incidenti legati ai difetti visivi variano dal 20 al 60%. L’Italia è fanalino di coda in UE sulla sicurezza stradale, con quasi 4.000 morti sulle strade, e tra…

Auto senza conducente, per metterle in crisi basta un adesivo

(sicurauto.it) La tecnologia alla base delle auto senza conducente è avanzatissima ma sembra che basti un adesivo per mandare in tilt il sistema driverless Si è parlato diffusamente nei mesi scorsi del rischio di attacchi di pirateria informatica a danno delle auto più tecnologiche e connesse. Le case costruttrici hanno preso, o almeno sembra che l’abbiano fatto, le…