Volvo utilizzerà la tecnologia blockchain per monitorare l’origine del cobalto presente nelle batterie delle sue auto elettriche

Volvo ha deciso di utilizzare la tecnologia blockchain per monitorare l’origine del cobalto presente nelle batterie delle sue auto elettriche. L’azienda svedese, ma di proprietà della cinese Geely, nel suo processo di sostenibilità dell’ambiente, vuole controllare l’origine del materiale contenuto negli accumulatori, utilizzato dalla cinese CATL e dalla sudoceana LG Chem, i suoi due fornitori…

Mercedes lancerà la variante elettrica della Classe G

Mercedes è pronta a lanciare la variante elettrica della Classe G. La notizia è stata diffusa da Sascha Pallenberg: il capo della trasformazione digitale della casa tedesca, tramite un commento su Twitter, ha riportato quella che è la volontà di Olla Kallenius, ceo della compagnia. L’auto, che dovrebbe chiamarsi EQG, sarà quasi sicuramente equipaggiata da un…

Guai in vista per Uber

Grossi problemi all’orizzonte per Uber. La compagnia americana di ride hailing (servizio di taxi con auto private), quasi sicuramente, per continuare a sviluppare la sua tecnologia per quanto riguarda le auto autonome dovrà sborsare fior di quattrini e pagare a Waymo i diritti per la licenza di utilizzo dei software. Questa situazione si è creata…

GM vende il suo stabilimento di Lordstown

General Motors ha venduto il suo stabilimento di Lordstown alla startup Lordstown Motors Corporation (LMC). Questo, situato in Ohio, quasi sicuramente, verrà utilizzato per la produzione di pick up elettrici. La cifra dell’accordo non è stata resa pubblica, ma è molto probabile che l’accordo sia stato chiuso sulla base di 16 milioni di dollari. Il…

Le vendite delle auto elettriche in Cina stanno subendo rallentamenti

“C’è un grosso divario tra la situazione attuale e il 2018 quindi, se il trend dovesse essere confermato per i prossimi mesi, alla fine dell’anno potremmo vedere una crescita negativa per i nuovi veicoli elettrificati”. Con queste parole si è espresso Chen Shihua, assistente segretario generale della China Association of Automobile Manufacturers (Caam), per mettere…

Honda è pronta al raddoppio sul mercato elettrico

Honda è pronta al raddoppio sul mercato elettrico. Oltre all’arrivo, entro il 2022, della Honda E, l’azienda giapponese è intenzionata a portare ulteriori veicoli di nuova generazione nel mare magnum del mondo automotive. Questo è quanto traspare anche dalla parole di Tom Gardner, vicepresidente senior di Honda Motor Europe: “Porteremo ulteriori prodotti elettrici a batteria…

Toyota con BYD per le auto elettriche

Toyota e BYD scrutano l’orizzonte e hanno deciso di formare un’alleanza per quanto riguarda la ricerca e la realizzazione di auto elettriche. Questa joint-venture, in particolare, prevede la creazione di un nuovo centro di ricerca e sviluppo che avverrà nel prossimo anno in Cina. Da ricordare che entrambe le case automobilistiche sono leader in questo…

Nasce Movi, il servizio di bike sharing che sostituirà Mobike in Europa

Cambio della guardia nella gestione del servizio di bike sharing. Idri Bk, società di bike sharing con quartier generale a Milano, ha acquistato le attività europee gestite da Mobike, operatore cinese del settore. Il servizio, adesso, prenderà il nome di Movi. Questo passaggio di consegne interesserà ben 30mila biciclette, oltre 1,5 milioni di utenti registrati, distribuiti in 18 città…